Volume 2 - In Viaggio

Vai ai contenuti

Menu principale:


Acquistalo in uno di questi negozi on line
        


Sinossi
Continuano le avventure dei camperisti Fausto e Gaia. Durante un’escursione in camper in montagna, in Valle d’Aosta, Fausto è vittima di un inspiegabile fenomeno, che gli causerà un drastico e repentino cambiamento. Una trasformazione, che lo condizionerà nelle routine di tutti i giorni ma, soprattutto, le conseguenze di questo mutamento daranno una svolta imprevedibile ai suoi viaggi in camper. A Borgosalice tutti parlano di questo cambiamento improvviso di Fausto ma, una sera, ecco che si profila all’orizzonte un insolito e inaspettato viaggio in Europa, in compagnia di una bizzarra carovana di amici camperisti. Inoltre, un banale numero scelto a caso, il numero 1549, sarà il fulcro di un’altra incredibile avventura che avrà per protagonista sempre lui, il nostro camperista Fausto Lizzi!
Un nuovo, divertente racconto di Franco Parla


Il piccolo paese di Borgosalice è scosso da una notizia sconcertante! Tutti ne parlano e qualcuno (come Giangi il postino) esagera, aggiungendo anche del suo, ma, in realtà, sono pochi quelli che realmente sanno cos'è successo a Fausto, mentre era in vacanza in camper a Ollomont, un grazioso, tipico, borgo valdostano. E' solo quando ritornerà a Borgosalice, che sarà chiaro a tutti che là, in alta montagna, è accaduto davvero qualcosa di incredibile. Un cambiamento, una mutazione improvvisa! E adesso non sono pochi quelli che si chiedono se, dopo quella vicenda, Fausto sarà sempre la stessa persona, quella che tutti conoscevano fino a pochi giorni prima! Ai personaggi del primo libro si aggiungono altre figure che irrompono nella vita di Fausto e Gaia, trascinandoli in un avventuroso, inaspettato, viaggio in camper in Europa. Naturalmente con loro ci sarà anche Agy, l'inseparabile cagnolino.  Luoghi reali e località di fantasia si fondono in un tutt'uno, dando luogo a esilaranti equivoci, improbabili vicende e viaggi rocamboleschi. Come Paczotrowice, minuscolo, remoto, villaggio polacco, che diventerà un fulcro importante di questo racconto. E poi Lomello, dove sogno, leggenda e realtà, si intrecciano in un'incredibile avventura, che ruota attorno ad un banale, semplice, numero.
Anche in questo secondo libro, il nucleo principale è la cascina di zio Egizio e zia Pina, perché, tutte le decisioni importanti si prenderanno, immancabilmente, seduti al tavolo della cucina di Zia Pina.


Acquistalo in uno di questi negozi on line
        
Torna ai contenuti | Torna al menu